Bastian Contrario

Capriano del Colle DOC Bianco Superiore


“Bastian Contrario” viene prodotto al 100% con uve Trebbiano, raccolte da vigne con almeno vent’anni di età coltivate in appezzamenti da 3300 ceppi/ettaro. Vengono effettuati diradamenti con l’obiettivo di ridurre il carico produttivo fino a non più di 60 quintali di uva per ettaro: si spinge inoltre sulla surmaturazione con vendemmia tardiva a fine ottobre, utile anche per attendere l’attacco botritico che contribuisce ad un’ulteriore concentrazione delle rese.

Il 50% del mosto fermenta direttamente nella barrique in cui resterà in affinamento per 12 mesi.

È un vino che approda sul mercato con la volontà di “rompere le righe” della consuetudine enoica. Un bianco “importante” disegnato con mano da “rossista”, prodotto in tiratura limitata per il pubblico degli appassionati più curiosi ed attenti alle sfide.




Scheda tecnica


Home   Azienda   Vini   On Tour   Curiosità   Contatti

Riserva degli Angeli   Bastian Contrario   Adagio   Berzamì   Fausto   Adamah